venerdì 28 aprile 2017

Fantascienza: le razze aliene extraterrestri secondo l'ufologia contemporanea

Immagine correlata

Immagine correlata

Risultati immagini per alieni nordici pleiadiani

Immagine correlata
Risultati immagini per alieni nordici pleiadiani
Risultati immagini per antropogenesi razze

L'ufologia è un variegato movimento d'opinione, sorto dopo la seconda guerra mondiale, i cui sostenitori professano in genere che gli oggetti volanti non identificati (UFO) siano di origine extraterrestre. È stata anche studiata una classificazione per discriminare i diversi tipi di avvistamenti di UFO, chiamata classificazione Hynek (dal nome dell'astrofisico Josef Allen Hynek). Un buon numero tra i sostenitori dell'ufologia credono che si siano verificati vari casi di contatto più o meno ravvicinato tra esseri umani ed entità extraterrestri, e addirittura casi di rapimento.
In base ai racconti di presunti testimoni di incontri ravvicinati e presunti rapiti, sostenitori dell'esistenza degli extraterrestri ne hanno descritto diversi tipi, tra cui i Grigi provenienti da Zeta Reticuli, esseri umanoidi con la pelle generalmente di colore grigiastro, da cui il nome, ritenuti i primi responsabili dei rapimenti. 



Risultati immagini per alieni nordici pleiadiani

I Grigi assomigliano stranamente a Gollum.

Risultati immagini per alieni nordici pleiadiani

Risultati immagini per alieni nordici pleiadiani

Molto si parla, attualmente, dei Rettiliani, esseri dalle sembianze di rettili, provenienti da Alpha Draconis, muscolosi, costituirebbero una minaccia per l'uomo in quanto avrebbero schiavizzato i Grigi.



Immagine correlata

Molti libri sono stati scritti poi sugli Anunnaki. provenienti da Nibiru, dodicesimo pianeta del nostro sistema solare, con orbita eccentrica e quasi collidente con la terra.
Gli Anunnaki sarebbero stati deificati dai Sumeri e dai Babilonesi, e considerati all'origine delle religioni del Medio Oriente.

Immagine correlata

Vi sono poi Nordici, esseri dalle fattezze umane nord-europee, ma molto più alti. Altre fonti parlano dei Munupi e degli Alti Bianchi. Basandosi su tali descrizioni, alcuni ufologi hanno elaborato classificazioni delle tipologie di extraterrestri.

Una classificazione si può basare sulle loro origini.

Risultati immagini per blavatsky aryan subraces

Una delle classificazioni più note è quella dell'ufologo Brad Steiger, che divide le presunte razze extraterrestri in quattro categorie: Alfa, che comprende i Grigi; Beta, che comprende i Nordici; Gamma, che comprende umanoidi dall'aspetto selvaggio, come Yeti e Chupacabras, creati da alieni; Delta, che comprende gli extraterrestri dall'aspetto non umano, tra cui i Rettiliani e gli Insettoidi. Il maggior numero di avvistamenti di razze aliene riguarderebbe le categorie Alfa e Beta.

L'astronomo Carl Sagan, studioso di esobiologia, ha espresso scetticismo sui tipi di extraterrestri descritti dall'ufologia, che assomiglierebbero troppo agli esseri umani o ad animali terrestri come gli insetti e i rettili; secondo lo scienziato, è improbabile che la vita su altri mondi si possa sviluppare in maniera così simile a quella del nostro pianeta.

In ogni caso, anche considerando tutto questo come opera della fantasia umana e dunque come un romanzo di fantascienza, possiamo ricapitolare un elenco, tenendo conto dell'onomastica, della provenienza e delle civiltà nate dalle loro ibridazioni con gli esseri umani

1a) Nordici delle Pleiadi, dalla cui ibridazione discenderebbe la civiltà ariana indoeuropea.

2) Siriani da Sirio, origine della civiltà atlantidea e successivamente degli antichi egizi, maya, aztechi e incas.

3) Anunnaki, Nibiru, colonizzato da Orione, origine della civiltà sumera e babilonese, poi fenicia ed ebraica

4) Grigi da Zeta Reticuli a) piccoli, rapimenti, razza ibrida b) alti, superiori dei grigi piccoli.

5) Rettiliani Draconiani da Alpha draconis, avrebbero schiavizzato i grigi e creato i rettiliani nativi.

6) Rettiliani Nativi, lasciati sulla terra dai draconiani, avrebbero dato vita alle dinastie reali umane e si sarebbero infiltrati nelle elite dominanti, fino a creare il Nuovo Ordine Mondiale.

7) Creature ibride umanoidi generate come esperimenti genetici dalle precedenti razze.

Ecco una testimonianza riguardo a questi argomenti:

Simon Parkes, Assessore del lavoro Municipio di Whitby, dice quanto segue: “Inizieremo dalla risposta facile, che è per prima cosa i Rettiliani.
Rettiliani vogliono che lo status quo, continui da essere lo stesso. Non gli importa che tecnologia ci sia sulla Terra, non gli importa quale sia la sua religione, fintanto che lei sia una razza sottomessa.
Rettiliani non hanno nessun problema rispetto a questo, quindi non gli importa che una persona faccia una cosa o un’altra, sempre che, in ultima istanza, loro abbiano il controllo su di lei.
Non gli importa se sembra che stia per svilupparsi o evolversi, sempre che la persona non si liberi di loro.
Quindi questo è il loro obiettivo.

Un numero importante di gruppi umani ha deciso che è ora di mettere fine a questo dominio.
Però non possono farlo con la forza sul pianeta, benchè abbiano impiegato la forza nello spazio. Quindi la forza fisica è stata usata e si continuerà ad utilizzare.
Probabilmente sono molto pedante, ma mi riferisco agli “umani della Terra” ed agli “umani”, perchè se uno è un umano della Terra, questo significa che ha un’anima umana terrestre.
Dunque uno può avere un corpo umano, con un’anima umana.
Quest’anima umana può essere è stata riciclata sulla Terra per moltissimo tempo.
Però uno può avere un corpo umano con un’anima umana extraterrestre, per cui uno potrebbe essere un Lirino, un Pleiadiano o un Siriano, che sono i tre gruppi umani più puri.
Però in termini umani terrestri, uno non è ancora umano, ma appartiene ad umani maggiori. Quindi abbiamo tre pezzi chiave.
E ricordate che quando i Pleiadiani arrivarono qui, nessuna creatura poteva sopportare la loro frequenza, salvo i delfini.
Il delfino era l’unica creatura il cui corpo è stato capace di mantenere la frequenza dei Pleiadiani e per questo il popolo Pleiadiano è totalmente legato all’acqua ed ai delfini.
E questo è il motivo per cui molti bambini vogliono andare a giocare con i delfini.
Ricordo che negli Stati Uniti, è illegale che un cittadino abbia un contatto con un delfino a meno che non sia attraverso un’organizzazione..
Perchè l’Elite lo sa. Però sempre la CIA o la NSA sono infiltrate perchè sanno ciò che succede.
Per questo ci sono tante perdite di petrolio per questo vogliono uccidere i delfini.
Ci sono varie assemblee e quello che è successo negli ultimi anni, forse 7 o 8, è che un gruppo di esseri umanoidi, ritenevano che non fosse giusto chiedere agli umani della Terra di prendere una decisione dal momento che non erano liberi e non avevano nemmeno tutte le informazioni nelle loro mani.
Però dato che non possono intervenire fisicamente sulla Terra, sono dovuti intervenire in altri modi.
Energicamente il modo migliore per elevare la coscienza è far si che i tuoi agenti scendano sul pianeta.
Ma se ami realmente, se ami davvero, non gli ordini che lo facciano, semplicemente dici, se volete aiutare, fate un passo avanti.
E questo è quello che è successo in quantità crescente con persone che hanno deciso che l’amore per ciò che è grande, per ciò che è buono, è la cosa più grande.
In altre parole, stanno rinunciando alla loro propria vita individuale per prendere un corpo che realmente non è adeguato.
Però il problema è, ovviamente, che all’arrivo la maggior parte di loro non ricorda perchè sono qui, cos’è che si suppone che debbano fare.
Quindi la domanda è, si risvegliano? Si riattivano?
Si accende l’interruttore forse e di colpo si rendono conto di chi sono, di cosa devono fare?
Non capita tanto come dovrebbe, però molte persone lo fanno, specialmente i bambini.
I bambini stanno diventando immuni al sistema di sconnessione.
In altre parole, ci sono ora molti bambini che si risvegliano immediatamente ai 2,3 o 4 anni.
Questo prevale e per questo l’Elite ha come obiettivo i bambini e cerca di dominarli attraverso il controllo mentale, esseri energetici,armi sonore…qualsiasi cosa.
E per questo tutti i bambini devono essere vaccinati, per questo c’è il fluoro nei dentifrici, perchè l’umanità si sta risvegliando ed il Sistema sta semplicemente facendo tutto il possibile affinchè non succeda.
Il tentativo degli USA di formare un governo mondiale unico, il tentativo di avere una legge marziale, il tentativo di impiantare un microchip nelle persone o di ucciderle in massa.
Questo si realizzerà rapidamente.
Suppongo anche che se questo non funziona direttamente, ci sarà un’invasione aliena forzata o un’epidemia forzata.
Ma quello che succederà è che capiteranno delle cose fisiche, cose che i governi cercheranno di fare.
E questo costringerà la gente a scegliere da che parte stare.
Quindi qualcosa succederà che non sia un fatto alieno, ma umano.
E questo accelererà il processo per coloro che diranno, non voglio far parte di questo.. Mi pare che sia sbagliato.
Ed allora faranno la loro propria indagine ed inizieranno a cambiare.
Resteremo forse indifferenti a queste dichiarazioni da parte di persone che hanno avuto il coraggio di parlare della presenza extraterrestre sulla terra?
Intanto continuano gli avvistamenti ufo in tutto il mondo.
In Febbraio a Miraflores, Lima-Perù, un oggetto volante non identificato è rimasto sospeso nell’aria in pieno centro città, lasciando attoniti tutti i membri della produzione TV che rapidamente hanno preso le loro telecamere per riprendere tutto.
Non sarà che continuano a mostrarsi a bassa quota per abituarci alla loro presenza e poterci aiutare quando saremo “pronti”?
Un’ingegnere aeronautico dell’Armata Statunitense parla degli UFO e dell’entrata ad un ipotetica base aliena nell’Antartide.
Questo un estratto da un intervista all’ex pilota degli Stati Uniti Brian (nome di fantasia):
Ricordo che mi sono rivolto al mio comandante e al pilota dell’aero, chiedendo cosa sono quelle cose li sotto?
Attraverso l’interfono mi ha risposto, bene non sono nostre, questo è tutto quello che posso dirti.
Restavano sempre sotto di noi durante il volo. Ci venne detto di non parlare tra di noi, ma solo con l’equipaggio.
E vedere quelle cose li sotto che non erano aerei, è piuttosto allucinante, mentre il fatto è che alla domanda, senta, cosa sono queste cose? perchè nessuno lo sa?
C’è un’area sul lato opposto del Polo sud che è una zona di interdizione.
Ci dissero che questa Zona d’interdizione era solo una stazione di campionamento dell’aria e non potevamo sorvolarla…cosa che è piuttosto ridicola, perchè noi volavamo molto in alto!Se uno prende campioni d’aria lo fa da terra.
Guardiamo in basso e li c’era questo enorme buco nel ghiaccio, quasi come l’entrata ad una grotta, ma sufficientemente grande da potersi addentrare in esso pilotando un C-130..
Ci dissero di non parlare di questo, mai! E quest’area veniva considerata fuori dai limiti della nostra ricerca. E’ strano perchè ci venne detto di non parlarne tra di noi ufficialmente. Ma dopo il volo la gente va in un pub e si sa, uno beve varie birre e si mette a parlare di cose del tipo, “Ho sentito dire da questi scienziati che al Polo sud ci sono alcune persone che lavorano con questi ‘uomini’ dall’aspetto strano.”
Ovviamente dicevano questo per non riferirsi ad “alieni” o “extraterrestri”, o quello che fosse.
E che la stazione di campionamento dell’aria era di fatto una base congiunta di scienziati ed extraterrestri che lavoravano lì.
Ma è stato tutto messo a tacere piuttosto bene. Questo ci fa chiedere qualcosa del genere: “cos’è che il nostro governo ed altri governi stanno facendo che noi non sappiamo, cosa sta succedendo lì sotto con questi visitatori di altri luoghi? ”
I mezzi si comunicazione continuano a negare la visita di extraterrestri, non sarebbe importante diffondere le rivelazioni di tutti questi ricercatori, che per molto tempo sono state occultate?

Nessun commento:

Posta un commento